CRITICA LETTERARIA A | Università degli studi di Bergamo - Didattica e Rubrica

CRITICA LETTERARIA A

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
67156-MOD1

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2022/2023
Insegnamento (nome in italiano): 
CRITICA LETTERARIA A
Insegnamento (nome in inglese): 
Literary Criticism A
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Caratterizzante
Settore disciplinare: 
CRITICA LETTERARIA E LETTERATURE COMPARATE (L-FIL-LET/14)
Anno di corso: 
1
Anno accademico di offerta: 
2022/2023
Crediti: 
6
Responsabile della didattica: 
Mutuazioni
  • Corso di studi in CULTURE MODERNE COMPARATE - Percorso formativo in DIDATTICO STORICO-FILOLOGICO

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Secondo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
30
Ore di studio individuale: 
120
Ambito: 
Discipline linguistiche, filologiche e metodologiche
Prerequisiti

Conoscenza della letteratura italiana del Secondo dopoguerra nelle sue linee essenziali
e attraverso la lettura di testi

Obiettivi formativi

Acquisizione di strumenti per la lettura e l’analisi di testi letterari del Secondo Novecento

Contenuti dell'insegnamento

Nel 1959 viene pubblicato sulla rivista “Menabò” diretta da Vittorini e Calvino un romanzo breve di Lucio Mastronardi: Il maestro di Vigevano. Nell’arco di cinque anni escono altri due libri dedicati alla cittadina lombarda: Il maestro di Vigevano e Il meridionale di Vigevano. Il corso si prefigge di restituire ciò che spetta a questo autore poco conosciuto ma molto significativo per tracciare una storia della letteratura italiana dopo il Neorealismo nell’epoca del boom economico.

Metodi didattici

Letture dei testi e loro commento e lezioni frontali

Modalità verifica profitto e valutazione

Esame orale finale

Altre informazioni

Le studentesse e gli studenti che non sono riuscite a seguire le lezioni in varia forma sono pregati di prendere contatto con il docente per ulteriori approfondimenti

Prerequisites

Knowledge of Italian literature after the Second World War in its essential lines
and through the reading of texts

Educational goals

Acquisition of tools for reading and analyzing literary texts from the late twentieth century

Course content

In 1959 a short novel by Lucio Mastronardi was published in the magazine "Menabò" directed by Vittorini and Calvino: Il maestro di Vigevano. Over the span of five years, two other books dedicated to the Lombard town were released: Il maestro di Vigevano and Il sud di Vigevano. The course aims to return what belongs to this little-known but very significant author to trace a history of Italian literature after Neorealism in the era of the economic boom.

Teaching methods

Readings of the texts and their comments and lectures

Assessment and Evaluation

Final oral exam

Further information

Students who have not been able to attend lessons in various forms are asked to contact the teacher for further information.