APPROFONDIMENTI DI ECONOMIA INTERNAZIONALE | Università degli studi di Bergamo - Didattica e Rubrica

APPROFONDIMENTI DI ECONOMIA INTERNAZIONALE

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
165009

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2022/2023
Insegnamento (nome in italiano): 
APPROFONDIMENTI DI ECONOMIA INTERNAZIONALE
Insegnamento (nome in inglese): 
SPECIAL ISSUES IN INTERNATIONAL ECONOMICS
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Caratterizzante
Tipo di insegnamento: 
Opzionale
Settore disciplinare: 
ECONOMIA POLITICA (SECS-P/01)
Anno di corso: 
1
Anno accademico di offerta: 
2022/2023
Crediti: 
6
Responsabile della didattica: 
Mutuazioni

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Primo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
48
Ore di studio individuale: 
102
Ambito: 
Economico
Prerequisiti

Propedeuticità previste dal piano di studi. E' preferibile avere seguito un corso introduttivo di Economia internazionale.

Obiettivi formativi

L’obiettivo del corso è sviluppare la capacità di analisi e interpretazione critica dei principali fattori che determinano il processo di integrazione economica tra economie nazionali e la mobilità internazionale di beni, lavoro e capitali.
Al termine del corso gli studenti avranno acquisito i principali concetti e strumenti per comprendere e valutare le determinanti e le conseguenze del processo di integrazione che caratterizza il sistema economico mondiale.

Contenuti dell'insegnamento

I contenuti del corso sono i seguenti:
• Integrazione internazionale: concetti chiave e fatti stilizzati.
• Determinanti e benefici dell’apertura al commercio internazionale.
• Concorrenza imperfetta, economie di scala e commercio internazionale.
• Eterogeneità delle imprese, apertura commerciale e riallocazioni.
• Imprese multinazionali e investimenti diretti all'estero.
• Migrazioni internazionali.
• Trasferimenti internazionali di reddito.
• Politiche commerciali.
• Bilancia dei pagamenti.
• Tasso di cambio reale e parità dei poteri di acquisto.
• Determinanti del tasso di cambio.

Metodi didattici

Lezioni frontali, approfondimenti e discussione in classe di tematiche di attualità allo scopo di cogliere l'ambito di rilevanza delle teorie studiate durante il corso.

Modalità verifica profitto e valutazione

L'esame consiste in una prova scritta con domande vero/falso, domande a risposta multipla e domande aperte/esercizi. La prova ha l'obiettivo di verificare la comprensione dei modelli e la capacità di utilizzarli per interpretare i fatti che caratterizzano il sistema economico internazionale.

Altre informazioni

Il corso esiste in modalità e-learning. L'iscrizione è vivamente consigliata a tutti gli studenti interessati al corso (sia frequentanti che non frequentanti).

In caso di disposizioni dell’autorità competenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica, l'insegnamento potrebbe subire modifiche rispetto a quanto dichiarato nel syllabus per rendere il corso e gli esami in linea con quanto disposto.

Prerequisites

Those required by the degree program. An introductory background in international economics is recommended.

Educational goals

The aim of the course is to help understand the main economic factors driving the interdependence of national economies and the international movements of goods, labor and capital. At the end of the course, students are expected to have a good knowledge of the
mechanisms underlying the determinants and the consequences of the integration of the global economic system.

Course content

The course covers the following topics:
• International integration: definitions and stylized facts.
• Determinats of trade and gains from trade.
• Imperfect competition, economies of scale and international trade.
• Firm heterogeneity, international trade and reallocations.
• Multinational firms and Foreign Direct Investment.
• International migration.
• International transfers of income.
• Instruments of trade policy.
• Balance of payments.
• Real exchange rate and purchasing power parity.
• Determinants of the exchange rate.

Teaching methods

Lectures and in class discussion of real world events.

Assessment and Evaluation

Written exam with true/false questions, multiple choice questions and open questions/exercises. The exam aims to test the understanding of the economic models and the ability to link the models to events of the world economy.

Further information

The course exists in e-learning mode. The registration is strongly advised to all the students.

If teaching is in mixed mode or at a distance, changes may be introduced compared to what is stated in the syllabus to make the course and exams usable also in these ways.