LETTERATURA TEDESCA III | Università degli studi di Bergamo - Didattica e Rubrica

LETTERATURA TEDESCA III

Attività formativa integrata
Codice dell'attività formativa: 
13107

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2019/2020
Insegnamento (nome in italiano): 
LETTERATURA TEDESCA III
Insegnamento (nome in inglese): 
German Literature III
Tipo di insegnamento: 
Opzionale
Anno di corso: 
3
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Crediti: 
10
Moduli

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Annualità Singola
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
60
Prerequisiti

Aver sostenuto gli esami di lingua e di letteratura tedesca dei due anni precedenti

Obiettivi formativi

MODULO A:
Il corso ha come principale obiettivo trasmettere allo studente la padronanza dei riferimenti culturali che inquadrano il periodo classico-romantico della cultura tedesca, che viene definito "Goethezeit". Lo studente dovrà essere in grado, alla fine del corso che riguarda questo modulo, di definire l'interazione tra la storia del periodo e le manifestazioni letterarie che lo concernono, inquadrando in modo coerente le figure degli scrittori che lo hanno rappresentato e sapendone menzionare le opere principali. Naturalmente è fondamentale che lo studente dimostri di disporre del necessario apparato critico per definire le peculiarità poetiche e ideologiche degli autori e delle correnti presentate, avvalendosi in modo puntuale della bibliografia in programma.
MODULO B:
Passando per l'analisi di un testo rappresentativo dell'opera goethiana, ovvero Le affinità elettive (1809), lo studente sarà in grado di collocare i temi e i motivi trattati nella fase classico-romantica della cultura tedesca, di ragionare sulle condizioni storiche in cui è sorto e di contestualizzare l'opera nella più ampia cornice della produzione letteraria goethiana.

Contenuti dell'insegnamento

MODULO A:
Il corso si concentra sulle fasi più importanti che caratterizzano il periodo letterario tedesco che va dagli anni '70 del XVIII secolo al primo decennio del XIX secolo. L'analisi del periodo si riferisce ad alcuni esempi testuali fondamentali per inquadrare lo Sturm und Drang, il Classicismo e il Romanticismo, definendone le fasi e gli sviluppi interni. Viene inoltre delineato il passaggio dalla prospettiva locale della produzione letteraria a quello più universale della Weltliteratur, transitando attraverso quel laboratorio di idee che è stata la Frühromantik tedesca. Un manuale di riferimento consente di creare un filo rosso tra i vari argomenti, mentre un' antologia di testi scelti favorisce il momento applicativo dei paradigmi teorici discussi nel modulo didattico.
MODULO B:
Questo modulo è dedicato al romanzo “Le affinità elettive” (1809) di J. W. Goethe. Ne verranno discusse la genesi, la struttura e i personaggi, i principali nessi interni e le caratteristiche stilistiche. Attraverso la lettura e il commento di passi in originale si metteranno in particolare rilievo alcune questioni epocali come la nozione di socievolezza, il suo naufragio nei vortici delle passioni, il rapporto tra scienza medica e letteratura, il rapporto con l’Antico e la mitologia classica, le ambivalenze nei confronti della cultura romantica, la simbologia dei luoghi, le reticenze del desiderio. Durante il corso si farà inoltre riferimento ad alcune fondamentali interpretazioni del romanzo, elaborate nel corso della storia della sua controversa fortuna.

Metodi didattici

La didattica si svolgerà tramite lezioni frontali, ma con un'attenzione particolare al confronto e al dialogo diretto con gli studenti, che potranno, durante le lezioni, formulare proposte di approfondimento e di dibattito.
Lezioni frontali in italiano con esempi tratti dai testi in lingua originale.
NB: Qualora l'insegnamento venisse
impartito in modalità mista o a distanza potranno essere introdotte modifiche rispetto a quanto
dichiarato nel syllabus per rendere il corso e gli esami fruibili anche secondo queste modalità.

Modalità verifica profitto e valutazione

L'esame sarà sostenuto dallo studente in forma orale e in lingua italiana. Sono previste tre domande, di cui:
1) inquadramento storico-critico di uno o più periodi letterari trattati nel corso
2) analisi di alcuni passi tratti dai testi in relazione ad aspetti stilistico-formali, contenutistici e storico-critici;
3) istituzione di collegamenti tra gli autori menzionati nel modulo didattico e le correnti letterarie.
Modulo B:
Sono previste tre domande, di cui:
1) inquadramento storico-critico dell'opera e riferimento ad alcune celebri interpretazioni di questa
2) analisi di alcuni passi tratti dalle Affinità elettive di Goethe in relazione ad aspetti stilistico-formali, contenutistici e storico-critici;
3) istituzione di collegamenti tra gli autori menzionati nel modulo A e le correnti letterarie.
Per ottenere un giudizio positivo, gli studenti dovranno essere in grado affrontare in modo critico l'analisi storica e culturale dell'epoca di riferimento e delle sue correnti e conoscere gli aspetti salienti del materiale bibliografico. Per ottenere un buon giudizio, gli studenti dovranno dimostrare di avere una conoscenza approfondita dei testi analizzati durante il corso, commentandoli da un punto di vista linguistico e filologico, correlandoli al materiale bibliografico fornito. Per ottenere un ottimo giudizio, gli studenti dovranno dimostrare di avere una visione omogenea degli argomenti discussi in classe, di padroneggiare il materiale bibliografico in modo critico, di saper collegare gli argomenti tra loro e di aver padronanza espressiva.

Altre informazioni

Il programma è identico per gli studenti frequentanti e per i non frequentanti, ma è possibile contattare la docente per eventuali materiali di supporto.
Gli studenti Erasmus frequentanti sono pregati di prendere contatto via mail con la docente all'inizio del corso.
NB. Gli studenti sono tenuti a portare all'esame i testi previsti dal programma.

Prerequisites

To have passed the exams in German Language and Literature of the two previous years

Educational goals

MODULE A:
The main objective of the course is to convey to the student the mastery of cultural references that frame the classical-romantic period of German culture, which is defined as "Goethezeit". The student must be able, at the end of the course concerning this module, to define the interaction between the history of the period and the literary manifestations that concern it, framing in a coherent way the figures of the writers who represented it and knowing how to mention the main works. Of course it is essential that the student demonstrates that he has the necessary critical apparatus to define the poetic and ideological peculiarities of the authors and currents presented, making use of the bibliography in the program in a proper way.
MODULE B:
Passing through the analysis of a representative text of Goeth's work, namely Elected affinities (1809), the student will be able to place the themes and motifs treated in the classical-romantic phase of German culture, to reason on the historical conditions in which arose and to contextualize the work in the broader framework of Goethean literary production.

Course content

MODULE A:
The course focuses on the most important phases that characterize the German literary period that goes from the 70s of the 18th century to the first decade of the 19th century. The analysis of the period refers to some fundamental textual examples to frame Sturm und Drang, Classicism and Romanticism, defining their phases and internal developments. The passage from the local perspective of literary production to the more universal one of Weltliteratur is also outlined, passing through that laboratory of ideas that was the German Frühromantik. A reference manual allows you to create a red thread between the various topics, while an anthology of selected texts favors the application moment of the theoretical paradigms discussed in the didactic module.
MODULE B:
This module is concerned with J. W. Goethe’s novel “The elective affinities” (1809). We will discuss its making, inner structure and characters, as well as its style. Through close reading of selected passages in the original, some crucial issues will come to the fore, such as the notion of sociability, its catastrophe in the upheavals of passions, the linkages between medical science and literature, the relationship with ancient culture and classical mythology, the ambivalences towards romanticism, the symbolism of places, the reticence of desire. Reference will also be made to some fundamental interpretations of the novel, as elaborated in the course of the history of its controversial fortune.

Teaching methods

Teaching will take place through lectures, but with particular attention to comparison and direct dialogue with students, who will be able, during the lessons, to formulate proposals for in-depth analysis and debate.
Lectures in Italian with examples taken from the texts in the original language.
NB: If the teaching will be delivered in mixed or remote mode, changes may be introduced with respect to what
declared in the syllabus to make the course and exams usable also in these ways.

Assessment and Evaluation

The exam will be taken by the student orally and in Italian. There are three questions, of which:
1) historical-critical framework of one or more literary periods covered in the course
2) analysis of some passages taken from the texts in relation to stylistic-formal, content and historical-critical aspects;
3) establishment of links between the authors mentioned in the didactic module and the literary currents.
Module B:
The exam will be taken by the student orally and in Italian. There are three questions, of which:

1) analysis of some passages taken from Goethe's Elective Affinities in relation to stylistic-formal, content and historical-critical aspects;
2) historical-critical framework of the work and reference to some famous interpretations of this
3) establishment of links between the authors mentioned in module A and the literary currents

To obtain a positive judgment, students must be able to critically approach the historical and cultural analysis of the reference period and its currents and know the salient aspects of the bibliographic material. To obtain a good judgment, students must demonstrate that they have a thorough knowledge of the texts analyzed during the course, commenting on them from a linguistic and philological point of view, correlating them to the bibliographic material provided. To obtain an excellent judgment, students will have to demonstrate that they have a homogeneous vision of the topics discussed in class, that they master the bibliographic material in a critical way, that they know how to connect the topics with each other and that they have an expressive mastery.

Further information

The program is the same for attending and non-attending students, but it is possible to contact the professor for any support materials.
Attending Erasmus students are requested to contact the teacher via email at the beginning of the course.
NB. Students are required to take the texts of the program to the exam.