LETTERATURA INGLESE II 1 | Università degli studi di Bergamo - Didattica e Rubrica

LETTERATURA INGLESE II 1

Attività formativa integrata
Codice dell'attività formativa: 
13067

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2020/2021
Insegnamento (nome in italiano): 
LETTERATURA INGLESE II 1
Insegnamento (nome in inglese): 
English Literature II 1 B
Tipo di insegnamento: 
Opzionale
Anno di corso: 
2
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Crediti: 
10

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Secondo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
60
Prerequisiti

Buona conoscenza della lingua inglese; superamento dell’esame di Lingua Inglese I.

Obiettivi formativi

Fornire conoscenze e competenze indispensabili per lo studio della letteratura e della cultura britannica, così come dei relativi approcci critici, in coerenza con quanto stabilito per il settore L-LIN/10 e per il corso di studio triennale in Lingue e letterature straniere moderne.

Al termine del corso lo studente:
Darà prova di conoscere i principali generi narrativi della letteratura inglese: romance, novel, short story.
Sarà consapevole della necessità di interpretare il genere testuale e sessuale sia storicamente che criticamente.
Avrà acquisito familiarità con gli aspetti formali, tematici e retorici dei testi esaminati.
Avrà affinato la sua sensibilità verso le potenzialità espressive della lingua inglese.

Contenuti dell'insegnamento

Dalla nascita del novel alla fantascienza: traduzioni e disseminazioni culturali.

Il corso di Letteratura inglese II 1 consiste in due moduli dedicati, rispettivamente, al romanzo del diciottesimo secolo (modulo A) e alla narrativa del diciannovesimo e ventesimo secolo (modulo B).

Il modulo A si sofferma sui rapporti tra il romanzo inglese moderno e il Chisciotte spagnolo. I romanzi “The Female Quixote; or, The Adventures of Arabella” di Charlotte Lennox e “Pamela; or, Virtue Rewarded” di Samuel Richardson verranno esaminati in relazione al dibattito contemporaneo sui modelli narrativi e sugli stereotipi sessuali.

Il modulo B si occupa della successiva disseminazione e ramificazione della narrativa di genere, con particolare riferimento alla fantascienza (letteratura e film). Il tardo romanzo gotico “Frankenstein; or, the Modern Prometheus”, di Mary Shelley, può essere letto come un prototipo dell'immaginario fantascientifico, poi rielaborato negli anni Sessanta del ventesimo secolo con riferimento al tema del disastro spaziale. L’analisi di tutti i testi verterà sull'identità e sul genere testuale.

Metodi didattici

Lezioni frontali, analisi di brani filmici, uso di diapositive PowerPoint. Gli studenti saranno sollecitati a partecipare attivamente.

Modalità verifica profitto e valutazione

Per sostenere l’esame gli studenti devono necessariamente aver superato quello di Lingua inglese I.
l programma ha validità di tre anni. L’esame si svolge SOLTANTO IN FORMA SCRITTA per tutti gli appelli tenuti nel primo anno dalla conclusione delle lezioni. Gli studenti che sostengono l'esame in data successiva saranno esaminati in forma orale.

Nella verifica del profitto (orale o scritta) si accerteranno:
1. il possesso delle conoscenze storico-letterarie richieste;
2. le capacità di lettura e traduzione dall'inglese in italiano dei testi assegnati;
3. la capacità di elaborare in italiano corretto, e con opportuni riferimenti ai testi discussi, una argomentazione critica sulle tematiche trattate durante il corso.

L'esame scritto di Letteratura inglese II 1 (moduli A+B) dura 2 ore. Il voto finale di Letteratura inglese II 1 è dato dalla media delle valutazioni dei due moduli, che si svolgono nello stesso appello.

Il voto della prova scritta è visibile nella pagina personale dello studente.

L’esame orale comprende almeno due domande per ogni modulo, inclusa una traduzione.

Criteri di valutazione per l’assegnazione del voto:
Eccellente (30 e lode): conoscenza eccellente di tutti i contenuti
del corso. Eccellente capacità di analizzare i testi e contestualizzarli in
modo appropriato. Precisione, correttezza ed efficacia dell’esposizione e
della traduzione.
Molto buono (da 30 a 27): conoscenza molto buona di tutti i contenuti
del corso. Capacità molto buona di analizzare i testi e contestualizzarli in
modo appropriato. Esposizione senza errori. Traduzione sostanzialmente
corretta.
Buono (26-24): Buona conoscenza dei contenuti del corso. Conoscenza
solo descrittiva dei testi in programma, con capacità di analisi e di sintesi
accettabile. Il linguaggio è quasi sempre corretto. Traduzione adeguata
nonostante alcuni errori.
Adeguato/sufficiente (23-18): la conoscenza dei contenuti del corso
non è completa. La capacità di analizzare i testi è limitata, ma comunque
sufficiente. Il linguaggio è semplice e sono presenti alcuni errori. La
traduzione dimostra una comprensione solo parziale del testo.
Insufficiente (meno di 18): la conoscenza dei contenuti del corso è
parziale e superficiale. I testi sono analizzati e contestualizzati in modo
superficiale e confuso. La traduzione presenta numerosi errori.

Altre informazioni

È possibile leggere altre edizioni dei romanzi e dei racconti, purché corrispondenti a ciò che è specificato nel programma.

Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza potranno essere introdotte modifiche rispetto a quanto dichiarato nel syllabus per rendere il corso e gli esami fruibili anche secondo queste modalità.

Al termine del corso il materiale didattico distribuito e presentato a lezione sarà reso disponibile in bacheca. Si ricorda che serve solo a titolo orientativo e del tutto generale. Non è assolutamente sufficiente alla preparazione dell'esame.

Gli studenti Erasmus possono rivolgersi alla Prof. Guidotti durante gli orari di ricevimento o via email per ulteriori informazioni, ove necessario.

Prerequisites

A good knowledge of English; successful completion of the exam of English Language I.

Educational goals

Provide knowledge and skills essential for studying British literature and culture, as well as related critical approaches, consistent with the guidelines of the scientific sector L-LIN/10 and with the aims of the bachelor’s degree in Modern foreign languages and literatures.

At the end of the course, students:
Will demonstrate knowledge of the main narrative genres of English literature: romance, novel, short story.
Will be aware of the need to interpret genre and gender both historically and critically,
Will have acquired familiarity with the formal, thematic and rhetorical features of the texts.
Will have refined their sensitivity to the expressive power of the English language.

Course content

From the rise of the novel to science fiction: cultural translations and disseminations.

The course of English literature II 1 consists of two modules which address the 18th century novel (module A) and the 19th and 20th century fiction (module B), respectively.

Module A focuses on the relationship between the English modern novel and the Spanish Quijote. The novels “The Female Quixote; or, The Adventures of Arabella” by Charlotte Lennox, and “Pamela; or, Virtue Rewarded” by Samuel Richardson will be examined in connection with the on-going debate on narrative models and on gender stereotypes.

Module B deals with the subsequent dissemination and branching out of genre fiction, with specific reference to science fiction (literature and film). The late Gothic novel “Frankenstein; or, the Modern Prometheus”, by Mary Shelley, can be read as a prototype of the SF imagination, later reworked in the 1960s with respect to the theme of space disaster. The analysis of all texts will focus on identity and genre.

Teaching methods

Lectures, film clips analysis, use of PowerPoint slides. Students will be asked to actively participate.

Assessment and Evaluation

In order to take the exam students must have successfully completed English Language I.
The program is valid for three years. Students will be assessed ONLY VIA A WRITTEN EXAM for all the exam sessions held during the first year after the end of the course. Students taking the exam after that date will be examined orally.

Required skills for the oral or written exam:
1. students must show adequate knowledge of the literary and cultural contexts for the issues discussed in the course;
2. students are expected to read all the texts in English and should be able to translate them into Italian;
3. students must be able to discuss texts critically with reference to the issues addressed in the course.

The written exam of English literature II 1 (modules A+B) lasts 2 hours. The final mark of English literature III bis is the average of the two modules’ evaluations, which take place within the same session.

The exam results will be posted on the student's webpage.

The oral exam comprises at least two questions for each module, including a translation.

Evaluation criteria for the attribution of grades:
Outstanding (30 e lode): excellent knowledge of all of the contents of the
course. Excellent ability to analyze the texts and to contextualize them in
an appropriate way. The student uses the academic writing register/style
with appropriate linguistic terminologies. The translation is correct.
Very good (30 to 27): very good knowledge of all of the contents of the
course. Very good ability to analyse the texts and to contextualize them
in an appropriate way. The translation contains hardly any mistakes.
Good (26-24): Good knowledge of the contents of the course. Adequate
ability to describe the texts. The language used is simple but correct. The
translation is passable.
Fair/sufficient (23-18): The work has sufficient knowledge, coherence, use
of appropriate resources and quality of presentation to warrant a basic
pass. The ability to analyse the texts is not wholly satisfactory. The
work is very descriptive and does not fully address the issues raised by
the question. The translation is not wholly satisfactory.
Fail (below 18): The student demonstrates only a basic awareness of the
contents of the course. The work is frequently confused and incoherent.
Both the essay and the translation contain inaccuracies and major
errors.

Further information

It is possible to read other editions of the novels and short stories, provided that they correspond to what is in the program.

In case blended or distance learning should be adopted it may be necessary to make adjustments and introduce changes so that the course and the final exam can be easily accessible.

Class handouts and slides will be made available online at the end of the course. Students are reminded that they are provided only as general guidelines. They are by no means sufficient for preparing the exam.

Erasmus students may contact Prof. Guidotti either during office hours or via email for further information, if necessary.