DIRITTO INTERNAZIONALE | Università degli studi di Bergamo - Didattica e Rubrica

DIRITTO INTERNAZIONALE

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
19063

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2019/2020
Insegnamento (nome in italiano): 
DIRITTO INTERNAZIONALE
Insegnamento (nome in inglese): 
INTERNATIONAL LAW
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Affine/Integrativa
Tipo di insegnamento: 
Opzionale
Settore disciplinare: 
DIRITTO INTERNAZIONALE (IUS/13)
Anno di corso: 
3
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Crediti: 
9
Responsabile della didattica: 

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Ciclo: 
Primo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
54
Ore di studio individuale: 
171
Ambito: 
Attività formative affini o integrative
Prerequisiti

Non ci sono prerequisiti

Obiettivi formativi

Il primo obiettivo formativo è l'acquisizione di specifiche conoscenze in tema di definizione della nozione di sovranità statale e delle problematiche concernenti il coordinamento delle prerogative sovrane dei soggetti della comunità internazionale.
Il secondo obiettivo formativo consiste nell'analisi dei riflessi di queste relazioni ed interazioni sovranazionali nell'ambito degli ordinamenti giuridici interni, con particolare riferimento all'esame delle regole (di diritto internazionale privato e processuale) che presiedono al coordinamento fra l'ordinamento giuridico italiano e gli altri ordinamenti giuridici statali e sovranazionali.

Contenuti dell'insegnamento

Il corso ha ad oggetto lo studio; i) del diritto internazionale pubblico (soggetti, fonti normative, adattamento del diritto interno al diritto internazionale, contenuto delle più rilevanti norme internazionali quali in particolare immunità, responsabilità internazionale degli Stati, risoluzione pacifica delle controversie, divieto di uso della forza, tutela internazionale dell'ambiente) e ; ii) dei lineamenti essenziali del diritto internazionale privato (giudice competente, legge applicabile, riconoscimento e dell'esecuzione delle decisioni straniere).
A completamento delle indicazioni fornite si rinvia alle indicazioni bibliografiche (cfr. la voce "testi di riferimento").

Metodi didattici

Lezioni frontali connesse ad esercitazioni finalizzate ad acquisire una preparazione idonea per il superamento dell'esame.

Modalità verifica profitto e valutazione

L'esame è orale.

Altre informazioni

IMPORTANTE: le informazioni relative alle date e all’organizzazione degli appelli del corso saranno fornite, oltre che sul sito del Dipartimento di Scienze Giuridiche, anche sulla pagina docente unibg, dove sono indicate anche le date dei ricevimenti.
Si consideri infine che qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza potranno essere introdotte modifiche rispetto a quanto dichiarato nel syllabus per rendere il corso e gli esami fruibili anche secondo queste modalità.

Prerequisites

No prerequisites

Educational goals

At the end of the course the students will acquire specific skills related to state sovereignty and coordination of the respective prerogatives in cross-border situations both in Public International Law and in Private International Law.

Course content

The course aims to examine issues concerning the essential features of Public International Law and Private International Law. The course relates to the analysis of the subjects of International Law, sources of the raw material, incorporation of international law into domestic law and the content of some international standard such as the system of immunity, the liability of the Member States and the rules concerning the peaceful settlement of disputes and the prohibition of the use of force and the environmental Law . Secondly, the course will address the issue of coordination of the sovereign prerogatives of States in situations which are not purely internal to the Italian legal system from the point of view on international ciivil procedural law and from the point of view of private international law.
To complete the information on the course content, please refer to the bibliographic indications (see the item "reference texts").

Teaching methods

Lectures and exercises aimed at acquiring a preparation suitable to pass the exam.

Assessment and Evaluation

The exam is oral.

Further information

IMPORTANT: the information relating to the dates and organization of the appeals of the course will be provided, as well as on the website of the Department of Legal Sciences, also on the unibg teacher page, which also contains the meeting dates.
Finally, it should be considered that if the teaching is given in a mixed or remote mode, changes may be introduced with respect to what is stated in the syllabus to make the course and exams usable also in these ways.