ELEMENTI DI IGIENE E STILI DI VITA | Università degli studi di Bergamo - Didattica e Rubrica

ELEMENTI DI IGIENE E STILI DI VITA

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
158009

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2021/2022
Insegnamento (nome in italiano): 
ELEMENTI DI IGIENE E STILI DI VITA
Insegnamento (nome in inglese): 
ELEMENTS OF HYGIENE AND LIFESTYLES
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa di Base
Tipo di insegnamento: 
Obbligatoria
Settore disciplinare: 
IGIENE GENERALE E APPLICATA (MED/42)
Anno di corso: 
2
Anno accademico di offerta: 
2022/2023
Crediti: 
12
Responsabile della didattica: 

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Ciclo: 
Primo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
60
Ore di studio individuale: 
120
Ambito: 
Biomedico
Prerequisiti

nessuno

Obiettivi formativi

Il corso ha come obiettivo quello di indirizzare gli studenti sugli argomenti relativi alla promozione della
salute, con particolare riferimento alla promozione dell’attività motoria, approfondendo le loro conoscenze
sui determinanti di salute. Il corso ha inoltre l’obiettivo di fornire agli studenti le conoscenze utili sulla
sicurezza in ambito lavorativo, con particolare attenzione ai rischi connessi con la pratica di attività motorie
e sportive. Alla fine del corso lo studente dovrà essere in grado di:
- conoscere e comprendere le problematiche relative alla salute nelle varie condizioni e fasce di età;
- conoscere e saper comprendere le problematiche relative alla salute e alla sicurezza nel contesto motorio-
sportivo;
- essere in grado di utilizzare i concetti acquisiti per promuovere la salute attraverso l’attività motoria in
diversi contesti;
- sapere applicare quanto appreso in ambito di prevenzione e di promozione della salute;
- aggiornarsi autonomamente ed approfondire le proprie conoscenze nel settore dell’epidemiologia,
dell’igiene, della promozione della salute e della prevenzione.

Contenuti dell'insegnamento

Contenuti dell'insegnamento
- Definizione e determinanti della Salute; La malattia; Fattori di rischio, Fattori di Protezione e stili di vita. La
salutogenesi.
- Prevenzione ed educazione alla salute: programmazione, strategie di comunicazione.
- La promozione della salute; I professionisti della salute e della promozione della salute.
- Attività motoria, Attività fisica e salute: le basi epidemiologiche; La promozione dell'attività motoria come
strumento per la prevenzione delle patologie cronico-degenerative; L’attività motoria nella tutela e
promozione della salute.
- Movimento e Salute nelle varie fasi della vita: nell’età evolutiva, in età adulta, nella terza e quarta età.
- Alimentazione e Salute: definizione, epidemiologia e prevenzione di malnutrizione, iperalimentazione e
disturbi del comportamento alimentare. Educazione alimentare.
- Movimento e Salute in condizioni patologiche: Malattie sociali, dipendenze e problemi psichici: il ruolo
della promozione della salute.
- Organizzazione dei servizi sanitari per la prevenzione e la promozione della salute: OMS, ISS, Distretti
Sanitari; La salute nelle politiche sociali e sanitarie.
-Igiene e sicurezza nello sport e nell’attività motoria: tipologie di rischio, epidemiologia e prevenzione di
malattie e infortuni correlati alla pratica di sport e attività motoria. L’igiene e la sicurezza nelle strutture
sportive. Tutela della salute e certificazioni sportive. Il fenomeno del doping. Sport e fumo.
- Igiene e sicurezza nello sport: definizioni di pericolo, rischio e danno applicate all’ambito
motorio/sportivo.

Metodi didattici

Lezioni frontali sugli argomenti oggetto del programma ed esercitazioni con esempi pratici. Seminari.

Modalità verifica profitto e valutazione

La prova finale consiste in una prova scritta dalla durata di 2 ore, consta di 30 quesiti a risposta multipla ciascuna delle quali è valutata 1 punto e 1 domanda aperta sotto forma di elaborato a testo libero per il conseguimento della lode.
La sufficienza per coloro che devono ottenere 12CFU è di 18/30; mentre per coloro che devono ottenere 6 CFU è di 12/20.

Altre informazioni

In caso di disposizioni dell’autorità competenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica, l'insegnamento potrebbe subire modifiche rispetto a quanto dichiarato nel syllabus per rendere il corso e gli esami in linea con quanto disposto.

Testi di riferimento
BRANDI-G. LIGUORI-V. ROMANO SPICA, Igiene e Sanità Pubblica per Scienze Motorie, Delfino Editore, 2009.
W. RICCIARDI ET AL., Igiene Medicina Preventiva Sanità Pubblica, Idelson-Gnocchi Editore, 2013.
C.SIGNORELLI, Igiene e Sanità Pubblica, SEU, 2017.

Slides delle lezioni

Educational goals

The course aims to address students on topics related to health promotion, with particular reference to the promotion of physical activity, deepening their knowledge on the determinants of health. The course also aims to provide students with useful knowledge on safety in the workplace, with particular attention to the risks associated with the practice of motor and sports activities.
At the end of the course the student must be able to:
- know and understand health issues in various conditions and age groups;
- know and be able to understand the problems relating to health and safety in the motor-sport context;
- be able to use the concepts acquired to promote health through motor activity in different contexts;
- know how to apply what has been learned in the field of prevention and health promotion;
- autonomously update and deepen their knowledge in the field of epidemiology, hygiene, health promotion and prevention.