PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE (LABORATORIO) | Università degli studi di Bergamo - Didattica e Rubrica

PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE (LABORATORIO)

Modulo Generico
Sede: 
BERGAMO
Codice dell'attività formativa: 
139026-M2

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2018/2019
Insegnamento (nome in italiano): 
PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE (LABORATORIO)
Insegnamento (nome in inglese): 
PROGRAMMING AND MANAGEMENT OF TEACHING ACTIVITIES (WORKSHOP)
Insegnamento: 
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa di Base
Tipo di insegnamento: 
Obbligatoria
Settore disciplinare: 
DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE (M-PED/03)
Anno di corso: 
4
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Crediti: 
3
Responsabile della didattica: 

Altre informazioni sull'insegnamento

Ciclo: 
Secondo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
27
Ore di studio individuale: 
48
Ambito: 
Didattica e pedagogia speciale
Prerequisiti

Conoscenze acquisite nell'insegnamento

Obiettivi formativi

Il laboratorio sarà strettamente interconnesso con l'insegnamento teorico, pertanto gli obiettivi possono essere considerati i medesimi. Le consegne per le attività da realizzare nei laboratori verrano fornite dal docente secondo la tempistica prevista.

Contenuti dell'insegnamento

I quattro cfu del laboratorio saranno dedicati a:
- riflettere sulle competenze del docente
- alla progettazione per competenze
- alla differenziazione didattica e alle sue applicazioni operative

Metodi didattici

Attività di lavoro cooperativo, analisi documentale e analisi di materiali messi a disposizione dal docente (documenti scolastici, modelli, video, materiali grigi, strumenti di programmazione, ...).
Utilizzo di strumenti tecnologici per l'elaborazione di prodotti multimediali.

Modalità verifica profitto e valutazione

Assolvimento dell’obbligo della frequenza e verifica dell’inserimento nel Portfolio personale dello studente e della studentessa dei prodotti elaborati nel corso del laboratorio.
L’idoneità ai Laboratori Ordinamentali di Scienze della Formazione Primaria sarà conseguita nel rispetto dei seguenti due criteri:
- una frequenza minima di almeno il 75% delle ore laboratoriali;
- una valutazione positiva delle attività realizzate dagli studenti, come singoli o in piccolo gruppo, in relazione agli obiettivi formativi del laboratorio e ai prerequisiti dello stesso.

Altre informazioni

La frequenza è obbligatoria per il 75% delle ore di presenza previste. Alcune attività potranno prevedere il lavoro congiunto di più gruppi di laboratorio.
Qualora l'insegnamento venisse
impartito in modalità mista o a distanza potranno essere introdotte modifiche rispetto a quanto
dichiarato nel syllabus per rendere il corso e gli esami fruibili anche secondo queste modalità.

Prerequisites

Knowledge acquired in teaching

Educational goals

The laboratory will be closely interlinked with the theoretical teaching, so the objectives can be considered the same. Instructions on the activities to be carried out in the workshops will be provided by the teacher according to the timetable.

Course content

The four cfu of the workshop will be devoted to:
- reflecting on teacher competences
- designing for competences
- educational differentiation and its operational applications

Teaching methods

Cooperative learning, document analysis and analysis of materials made available by the teacher (school documents and models, video, paper materials, programming tools, ...).
Use of technological tools for the processing of multimedia products.

Assessment and Evaluation

Fulfillment of mandatory attendance and checking the insertion in the personal student portfolio of the products prepared during the workshop.
Eligibility for the Ordinary Laboratories of Primary Education will be achieved in accordance with the following two criteria:
- a minimum attendance of at least 75% of the laboratory hours;
- a positive evaluation of the activities carried out by the students, as individuals or in small groups, in relation to the educational objectives of the workshop and its prerequisites.

Further information

Attendance is mandatory for 75% of the hours in class scheduled. Some of the activities may include the joint work of various workshop groups.
If the course is taught in a blended or distance learning mode, changes may be made to the syllabus to accommodate the course and examinations.