LETTERATURE E CULTURE VISIVE II | Università degli studi di Bergamo - Didattica e Rubrica

LETTERATURE E CULTURE VISIVE II

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
24281

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2019/2020
Insegnamento (nome in italiano): 
LETTERATURE E CULTURE VISIVE II
Insegnamento (nome in inglese): 
Literatures and Visual Studies II
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Caratterizzante
Tipo di insegnamento: 
Opzionale
Settore disciplinare: 
CRITICA LETTERARIA E LETTERATURE COMPARATE (L-FIL-LET/14)
Anno di corso: 
3
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Crediti: 
6
Responsabile della didattica: 

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Secondo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
30
Ore di studio individuale: 
120
Ambito: 
Letterature moderne
Prerequisiti

Nessuno

Obiettivi formativi

Acquisizione di capacità critiche riguardanti il rapporto tra letteratura e arti (arti visive, fotografia, cinema) e capacità di leggere le opere per quanto riguarda le loro specificità espressive, comunicative e estetiche.

Contenuti dell'insegnamento

Gianni Celati
e il cinema
Tra gli scrittori contemporanei non sono molti che possono vantare una attività di regista cinematografico. Celati è uno di questi: il suo lavoro cinematografico è legato alla sua opera letteraria in modo stretto, ne è un proseguimento ma anche uno sviluppo e una modalità differente. Il corso sarà dedicato alla visione dei film e al rapporto tra questi e la sua opera.

Metodi didattici

Lezione frontale e visione dei documentari e dei film dell'autore.

Modalità verifica profitto e valutazione

La prova d’esame sarà orale e la valutazione sarà espressa in trentesimi. L’interrogazione sarà strutturata in domande vertenti sull’intero programma al fine di verificare l’acquisizione delle nozioni impartite nell’insegnamento.

Altre informazioni

Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza potranno essere introdotte modifiche rispetto a quanto dichiarato nel Syllabus per rendere il corso e gli esami fruibili anche secondo queste modalità.
I non frequentanti sono pregati di prendere contatto con il docente via email e di aggiungere al programma i testi indicati per loro; il docente consiglierà quale studiare secondo la preparazione di ciascuno e gli interessi di studio.

Prerequisites

No prerequisites

Educational goals

Acquisition of critical abilities concerning the relationship between literature and the arts (visual arts, photography, cinema) and ability to read the works regarding their expressive, communicative and aesthetic specificities.

Course content

Gianni Celati and cinema
There are not many contemporary writers who can boast of a film director's activity. Celati is one of these: his cinematographic work is closely linked to his literary work, it is a continuation but also a development and a different modality. The course will be dedicated to watching films and the relationship between them and his work.

Teaching methods

Frontal lesson and viewing of the author's documentaries and films.

Assessment and Evaluation

The exam will be oral and the assessment will be expressed in thirtieths. The question will be structured into questions relating to the entire program in order to verify the acquisition of the notions imparted in the course.

Further information

If the teaching is taught in mixed mode or remotely, changes can be made compared to what is stated in the Syllabus to make the course.
Non-attending students are asked to contact the teacher via email and add the texts indicated for them to the program; the teacher will advise which one to study according to each person's preparation and study interests.