SOCIOLOGIA DELL'ORGANIZZAZIONE 2B | Università degli studi di Bergamo - Didattica e Rubrica

SOCIOLOGIA DELL'ORGANIZZAZIONE 2B

Modulo Generico
Codice dell'attività formativa: 
93199-MOD2

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2021/2022
Insegnamento (nome in italiano): 
SOCIOLOGIA DELL'ORGANIZZAZIONE 2B
Insegnamento (nome in inglese): 
ORGANIZATIONAL SOCIOLOGY 2B
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Caratterizzante
Tipo di insegnamento: 
Obbligatoria
Settore disciplinare: 
SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVORO (SPS/09)
Anno di corso: 
1
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Crediti: 
6
Responsabile della didattica: 
Altri docenti: 
Davide FICUCIELLO
Mutuazioni

Altre informazioni sull'insegnamento

Ciclo: 
Primo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
39
Ore di studio individuale: 
114
Ambito: 
Discipline metodologiche, informatiche e dei linguaggi
Prerequisiti

Nessuno

Obiettivi formativi

Al termine del corso, lo studente sarà capace di comprendere l’evoluzione storica della teoria organizzativa e di interpretarne alcuni sviluppi contemporanei.

Contenuti dell'insegnamento

Il corso è centrato sull'analisi del tema del potere nelle organizzazioni. L'argomento verrà esaminato attraverso l'esame di alcuni importanti contributi teorici e l'illustrazione di alcuni casi empirici.

Metodi didattici

Lezione frontale ed esercitazioni

Modalità verifica profitto e valutazione

L’esame è scritto. Obiettivo dell’esame è la verifica delle conoscenze acquisite dallo studente, delle sue capacità critiche e della capacità di argomentazione. I criteri di valutazione comprendono: la completezza e la pertinenza nelle risposte, la chiarezza dell’argomentazione, la proprietà di linguaggio, la capacità di sintesi e di rielaborazione personale delle questioni poste, la correttezza grammaticale e sintattica, la ricchezza dell’esposizione.
Per coloro che sostengono l'esame di "Sociologia dell'organizzazione" (cod. 93179, 10 cfu), la prova va sostenuta nel medesimo appello del modulo di “Sociologia dell’organizzazione A”. La partecipazione (con valutazione positiva) alle esercitazioni verrà adeguatamente premiata.

Altre informazioni

I non frequentanti devono portare all'esame il libro di Bonazzi.
I frequentanti potranno sostituire la parte II del libro di Bonazzi (la questione burocratica) con i capitoli del libro di Clegg discussi a lezione.
"Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza potranno essere introdotte modifiche rispetto a quanto dichiarato nel syllabus per rendere il corso e gli esami fruibili anche secondo queste modalità".

Prerequisites

None

Educational goals

At the end of the course, the students will be able to understand the historical evolution of the organization theory and its contemporary developments.

Course content

The topic of the course is "power in organizations".
The topic will be examined trough the analysis of some relevant theoretical approaches and trough the investigation of empirical case studies

Teaching methods

Frontal lesson combined with tutorials

Assessment and Evaluation

Written exam. The assessment focuses on the students’ knowledge, their critical approach and argumentative skills. The evaluation criteria include: completeness and relevance in the answers, the clarity of the argument, the property of language, the ability to summarize and re-elaborate the questions raised, the grammatical and syntactic correctness, the richness of the exposition.Participation (with positive evaluation) in the tutorials will be rewarded accordingly.

Further information

Non attending students will be examined on Bonazzi, Storia del pensiero organizzativo. Attending students can substitute the "Parte 2 - La questione burocratica" with the selection of chapters taken from Clegg's book discussed in class. Participation (with positive evaluation) in the tutorials will be rewarded accordingly.
If the course is given in blended mode or at a distance, changes may be made to what is stated in the syllabus in order to make the course and the exams available also in this way.