DIRITTO DEI MERCATI FINANZIARI | Università degli studi di Bergamo - Didattica e Rubrica

DIRITTO DEI MERCATI FINANZIARI

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
165001

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2021/2022
Insegnamento (nome in italiano): 
DIRITTO DEI MERCATI FINANZIARI
Insegnamento (nome in inglese): 
BANKING, INSURANCE AND FINANCIAL MARKETS LAW
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Caratterizzante
Tipo di insegnamento: 
Opzionale
Settore disciplinare: 
DIRITTO DELL'ECONOMIA (IUS/05)
Anno di corso: 
1
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Crediti: 
6
Responsabile della didattica: 

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Primo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
48
Ore di studio individuale: 
102
Ambito: 
Giuridico
Prerequisiti

conoscenze di base del diritto privato (o commerciale)

Obiettivi formativi

In linea con gli obiettivi formativi del corso di laurea l'insegnamento promuove la conoscenza degli istituti fondamentali del diritto dei mercati finanziari con una metodologia induttiva che consenta agli studenti di acquisire una solida ed articolata preparazione giuridica, partendo da argomenti specialistici per richiamare principi giuridici più generali trattati o accennato in altri corsi attivati nel dipartimento ed essenziali per la loro formazione culturale e professionale.
Il corso si propone di fornire gli strumenti necessari per la comprensione del sistema giuridico del mercato finanziario nelle sue componenti essenziali, attraverso l'analisi delle norme del Testo Unico della Finanza, dei relativi regolamenti attuativi e della loro applicazione concreta.
Al termine dell'insegnamento lo studente avrà preso dimestichezza con le basilari categorie del diritto dei mercati finanziari e con i fondamenti della metodologia e dell’interpretazione giuridica, avrà acquisito un apparato nozionistico-teorico appropriato e un appropriato linguaggio tecnico.

Contenuti dell'insegnamento

Il corso si soffermerà sui seguenti argomenti:
-principi di regolamentazione bancaria: concetti chiave e definizioni
- diritto bancario dell’Unione Europea: fonti e recenti sviluppi
- attività bancaria
- la vigilanza bancaria e le banche
- l’Unione Bancaria
- il bilancio della banca
- le crisi bancarie
- i fondi di garanzia dei depositanti
- fintech, digital currencies e servizi di pagamento
- i servizi e le attività di investimento. Gli strumenti finanziari
- le imprese di investimento
- elementi di finanza sostenibile

Metodi didattici

La didattica si svolgerà tramite lezioni frontali, durante le quali è prevista e incoraggiata l'interazione fra docente e studenti (anche attraverso presentazioni e lavori di gruppo), così come è incoraggiato un apprendimento basato su un approccio interdisciplinare

Modalità verifica profitto e valutazione

La verifica dell’apprendimento avverrà attraverso una prova scritta finale in forma di 16 domande a risposta multipla.

Prerequisites

basic knowledge of private law (or commercial law)

Educational goals

In line with the educational objectives of the degree course, the course aims to provide knowledge of the fundamental institutions of financial market law, with an inductive methodology that allows students to acquire a solid and articulated legal preparation, starting from specialist topics to recall more legal principles general treated or mentioned in other courses activated in the department and essential for their cultural and professional formation.

The course aims to provide the necessary tools for understanding the legal system of the financial market in its essential components, through the analysis of the rules of the Consolidated Law on Finance, the related implementing regulations and their concrete application.

Course content

The course will focus on the following topics:
- principles of banking regulation: key concepts and definitions
- EU banking law: sources and recent developments
- banking activity
- bank supervision
- Banking Union
- bank balance sheet
- bank crisis management
- deposit insurance
- fintech, digital currencies and payment services
- investment activities and services. Financial instruments
- investment firms
- elements of sustainbale finance

Teaching methods

Teaching will take place by means of frontal classes, during which interaction between the lecturer and students is encouraged (also via presentations and group homework). Learning through an interdisciplinary approach is also encouraged

Assessment and Evaluation

The examination will take place through 16 multiple choice questions.