LETTERATURA E ARTE FRA ITALIA E EUROPA | Università degli studi di Bergamo - Didattica e Rubrica

LETTERATURA E ARTE FRA ITALIA E EUROPA

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
13193

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2022/2023
Insegnamento (nome in italiano): 
LETTERATURA E ARTE FRA ITALIA E EUROPA
Insegnamento (nome in inglese): 
Literature and the arts between Italy and Europe
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa di Base
Tipo di insegnamento: 
Obbligatoria
Settore disciplinare: 
LETTERATURA ITALIANA (L-FIL-LET/10)
Anno di corso: 
1
Anno accademico di offerta: 
2022/2023
Crediti: 
9
Responsabile della didattica: 

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Annualità Singola
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
54
Ore di studio individuale: 
171
Ambito: 
Letteratura italiana e letterature comparate
Prerequisiti

Gli studenti devono avere una sicura conoscenza di base dei principali movimenti e autori della Letteratura italiana dall’Unità d’Italia (1861) sino alla fine degli anni Settanta del Novecento.

Obiettivi formativi

Il corso si propone di approfondire le conoscenze richieste nei Prerequisiti attraverso un percorso che affronterà lo studio di alcuni movimenti, temi letterari e autori specifici. Questo consentirà agli studenti non solo di fissare i momenti salienti della storia letteraria italiana dei periodi presi in considerazione, ma anche di ripercorrere le biografie e le opere dei maggiori scrittori che li hanno caratterizzati e, in particolare, di applicarsi alla lettura e di esercitarsi nell’esegesi dei testi proposti. Con ciò gli studenti acquisiranno quegli strumenti di contestualizzazione e di analisi critica imprescindibili nello studio della letteratura in generale.

Contenuti dell'insegnamento

Il paesaggio fra letteratura e arte: la rappresentazione dello spazio urbano nella letteratura e nell’arte italiane dall’Unità d’Italia agli anni Settanta del Novecento. Dopo un’introduzione dedicata alla definizione del concetto di “paesaggio” e delle sue differenti accezioni, il corso si concentrerà sull’analisi di alcune delle opere e delle raffigurazioni più significative per la narrazione dello spazio urbano.

Metodi didattici

Lezioni frontali, con un’attenzione particolare al dialogo diretto con gli studenti e a eventuali proposte di approfondimento.

Modalità verifica profitto e valutazione

Esame orale. Dopo alcune domande in merito a quanto richiesto per i Prerequisiti, l’esame orale verificherà sia la conoscenza delle biografie degli autori trattati nel corso e del contesto storico-letterario in cui operarono, sia la capacità degli studenti di leggere, parafrasare, analizzare criticamente e contestualizzare i testi indicati in bibliografia.

Altre informazioni

Il corso è annuale. I programmi dei corsi hanno una validità di tre anni. Gli studenti con programmi scaduti, cioè sino all’a.a. 2018/2019 compreso, sono pregati di rivolgersi al docente. La bibliografia del corso è reperibile anche su Leganto
In caso di disposizioni dell’autorità competenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica, l'insegnamento potrebbe subire modifiche rispetto a quanto dichiarato nel Syllabus per rendere il corso e gli esami in linea con quanto disposto.

Prerequisites

Students must have a secure basic knowledge of the main movements and authors of Italian literature from the Unification of Italy (1861) to the end of the 1970s.

Educational goals

The course aims to deepen the knowledge required in the Prerequisites through the development of some specific literary movements or themes and authors. This will enable students not only to fix the highlights of the Italian literary history of the periods considered, but also to trace the biographies and works of the greatest writers who have characterized them and, in particular, to apply the reading and practice exegesis of the texts proposed. With this, students will gain those instruments of contextualization and critical analysis that are essential in the study of literature in general.

Course content

The landscape between literature and art: the representation of urban space in Italian literature and art from the unification of Italy to the 1970s. After an introduction dedicated to the definition of the concept of "landscape" and its different meanings, the course will focus on the analysis of some of the most significant works and representations for the narration of urban space.

Teaching methods

Lectures, with special attention to the direct dialogue with students and to any proposals for deepening.

Assessment and Evaluation

Oral examination. After a few questions regarding what is required for the Prerequisites, the oral exam will verify both the knowledge of the biographies of the authors treated in the course and the historical-literary context in which they operated, and the students’ ability to read, paraphrase, critically analyze and contextualize the texts indicated in the bibliography.

Further information

The course is annual. The course programs are valid for three years. Students with expired programs, i.e. up to the academic year 2018/2019 included, please contact the professor. The course bibliography can also be found on Leganto.
In the event of provisions of the competent authority regarding the containment and management of the epidemiological emergency, the teaching may undergo changes with respect to what is stated in the Syllabus to bring the course and exams in line with the provisions.